pacoCiao amici del canile, sono gregorio il ragazzo che ha adottato Pako, volevo scrivervi come andava ma preferisco che sia Pako a raccontare come sta:

Ciao amici del canile, come state? io sto bene, è relativamente poco che non ci vediamo, ma ci vedremo poco d'ora in avanti perché finalmente ho un mio branco!!!
Certo è un branco molto strano, è composto principalmente da tre umani, ma non sono l'unico a quattro zampe e col pelo che lo compone, ci sono anche tre strani componenti piccoli e pelosi, che strano questo branco!! Si è strano ma io mi ci trovo bene, mi sono molto rilassato da quando ho finalmente il mio posticino, mi scuso se in canile ero sempre così agitato ma avevo grandi energie da liberare, so che voi ci volete bene e siete sempre cosi attenti a noi, e so che eravamo anche in tanti per farci fare belle passeggiate lunghe, ma qui e diverso. Gregorio spesso mi porta a fare dei giri, vedo tanti posti nuovi con odori interessanti (mi ha portato più volte in campagna, una volta in collina, e un altra volta in fondo valle in montagna), spesso con lui ci muoviamo a piedi, ma so che quando mi caricano in macchina è per portarmi in posti lontani ancora più belli e non lo fanno per abbandonarmi come quel bruto di prima che si è liberato di me e Blanca.
Ma torniamo a parlare del branco, tutti gli umani mi vogliono bene, anche se il componente più anziano è ancora un po in ansia quando mi avvicino a quei strani piccoli pelosoni. Mi ricordo una scena dove guardavo il maschio di questi animali, che credo chiamate gatti, era tutto tranquillo ma l'umano più anziano ha chiamato un po ansioso gregorio dicendo preoccupato che stavo guardando il gatto. Gregorio, una volta arrivato, capisce subito che volevo solo conoscerlo e non fargli del male, tranquillizza l'anziano e dopo un po mi chiama, e una volta raggiunto mi fa le coccole. sono convinto che anche l'anziano mi voglia molto bene anche lui perché mi coccola spesso e mi ha fatto fare anche una camminata lunga in collina, spesso parlano di farmi andare con lui a fare delle belle passeggiate in montagna, non vedo l'ora. Nel branco solo non riesco ancora a legare con questi gatti, sono molto diffidenti nei miei confronti, anche se spesso condividiamo la stanza o vengono a guardarmi dormire o rilassarmi nel box mio e di gregorio, ogni tanto ci siamo anche annusati, io scondinzolavo per fargli capire che ero contento di conoscerli, ma credo che non abbiano capito, uff come comunicano strano questi gatti.
la passeggiata serale è la più lunga, camminiamo fino a un posto chiamato centro, dove ci sono tante persone e cani per incontrare una parte del branco di Gregorio che si raduna sempre li, sono tutti diventati miei amici, e spesso mentre fanno le cose da umani vengono a coccolarmi e a giocare con me, io ricambio scodinzolando e giocando con loro.
Sono molto legato a questo branco, specialmete a Gregorio, quando la sera mi lascia qualche minuto con questi umani che chiama amici per fare quelle cose strane da umano lo aspetto con ansia, e dopo pochi minuti ecco che torna io scodinzolo e lui mi fa le coccole.
Ora sto proprio bene, spero solo che capiti la stessa sorte anche alla mia amichetta Blanca, che spero di rivedere in futuro.

Una scodinzolata con affetto Pako

Grazie a tutto lo staff del canile per Pako, con affetto Gregorio.

Canile Municipale di Chivasso Amica Cuccia - Chivasso - Strada della Palazza - Frazione Boschetto
A.P.A.CHI. Onlus - Associazione Protezione Animali Chivasso - Via Platis, 7/a - 10034 Chivasso (TO) - Cod. Fisc. 91019820017