Leila
Ciao Florence! Sono la micina che ha perso l'occhio della cucciolata di sei siamesini che erano arrivati in canile, ti ricordi di me? Mi sono trasferita in una nuova casa e ho conosciuto i miei nuovi "umani": sono Papà Piero, mamma Nadia e la loro figlia Aurora.

Loro mi hanno cambiato nome e mi chiamano Leila e a me piace molto!La prima sera che sono arrivata qui la prima cosa che ho fatto è stata quella di fare un pisolino perché mi sono venuti a prendere a Torino, mi hanno portato dalla veterinaria che mi ha fatto il vaccino (io sono stata coraggiosa e non mi sono lamentata!) e dopo quel lungo viaggio ero esausta!
Poi è venuta Aurora nella stanza che avevano dedicato a me e abbiamo fatto amicizia giocando, ho conosciuto la mamma che mi ha subito coccolato e poi il papà... all'inizio mi faceva un po' paura perché è alto ed ha il vocione...ma si è coricato per terra e allora gli sono salita addosso ed anche con lui era fatta!

Aurora aveva preparato per me una cesta con un bel cuscino... ma io ho preferito dormire con lei nel letto! Bisognava subito mettere in chiaro le cose! Dopo qualche giorno ho scoperto che c'erano altre stanze della casa oltre alle due dove vivevo e indovina un po' cosa ci ho trovato?? Un gattone rosso e bianco!! Subito anche lui mi ha spaventato e gli ho soffiato contro e lui è scappato! Sono proprio una tosta!

Ma ho presto scoperto che è lui il tontolone perchè posso rubargli qualsiasi cosa da sotto il naso! Dicono che sono un po' monella... hanno delle strane regole in questa casa: ad esempio non posso salire sul tavolo e cenare con loro, non posso infilarmi nei cassetti e tirare fuori tutto, neanche entrare nel frigorifero in cerca di formaggio perchè dicono che mi congelo!

Ma tutto sommato sto proprio bene qui... anche con il mio fratellone Pepe le cose vanno meglio...i o lo stuzzico così lui è costretto a fare la lotta con me, ma cerco anche di fargli delle coccole ma lui non apprezza ancora molto ed è ancora offeso con gli "umani" ma non mi ha voluto dire il motivo... Ho anche conosciuto la nonna e Pepe mi ha detto che è lei che si occupa di noi durante le vacanze.

La mia ferita non mi da alcun fastidio e mi hanno già fatto capire che a inizio settembre devo di nuovo fare un vaccino... spero che non ci prendano gusto con queste iniezioni!

Ti invio una foto mentre sono intenta a scriverti questa letterina ed una con Pepe. Miao Miao!
Leila

Canile Municipale di Chivasso Amica Cuccia - Chivasso - Strada della Palazza - Frazione Boschetto
A.P.A.CHI. Onlus - Associazione Protezione Animali Chivasso - Via Platis, 7/a - 10034 Chivasso (TO) - Cod. Fisc. 91019820017