Niki
8 luglio 2009… e la mia vita ricomincia! Questa mattina molto presto sono venuti a prendermi Florence, Carlo ed Ilenia… chissà, avran sbagliato orario, è prestissimo e persino il micio Tobia è ancora sonnecchiante nella sua cuccia!
Ma io da buon vecchietti arzillo sono già sveglio e pimpante! Mi danno due bocconi di pappa con delle pastigliette rosa nascoste dentro, io per far loro piacere faccio finta di nulla e mangio lo stesso…
Ci avviamo verso l’uscita del canile, strana questa passeggiatina mattutina!
Lascio un ultimo ricordino sul cancello del canile…


Poi però mi accorgo che la macchina è pronta… chissà forse dovrò di nuovo andare dal veterinario per i miei occhi… aiutooooo! Io patisco tanto la macchina! Ma Florence mi dice di star tranquillo che le pastigliette rosa mi faranno stare bene… Carlo mi prende in braccio e mi carica sulla macchina… Pronti, partenza… si parteeeeeeeeeeeeeeeee!!!
Il viaggio è lungo, per fortuna non mi sento male e fa fresco stamattina ma non arriviamo più, la curiosità cresce in me, chissà dove stiamo andando! Fino ad un certo punto la strada è diritta, dal finestrino sento le voci dei poliziotti di frontiera che ci dicono di andare pure, mamma mia ma allora stiamo proprio andando lontanto! Poi iniziamo a fare tante curve e a salire, salire, fa sempre più fresco, ad un certo punto sento persino le mucche!
Ad un certo punto lungo la strada incontriamo una simpatica signora che già mi era venuta a trovare qualche settimana fa, risaliamo in macchina e ricominciamo a salire… fate piano che io sono un vecchietto!

Finalmente siamo arrivati, in un posto lontano, non so dove ma siamo arrivati! Che aria buona c’è quassù, che freschino e che buon odore di alberi, erba, fiori e terra! Mi sa che siamo proprio in un bel posticino! Ad accogliermi ci sono la signora Pascale che mi era venuta a trovare e il suo simpatico compagno… mi dice che sarà la mia nuova mamma…

Mamma? Qui? Ma allora… allora è successo anche a me quello che ho sentito solo raccontare da altri cagnolini, allora anche per me è arrivata una casetta! Casa? Ma sarà come il canile? Com’è una casa? Io non ne ho mai avuta una, sono in canile da sempre… Eppure tutti mi han detto che è bello avere una casa tutta per se, sono così emozionato! Subito la mia nuova mamma arriva con una piccola pestiferina allegra e cicciotta… sarà una delle mie nuove sorelline… Mi da persino un bacino… è simpatica!

Poi entriamo dentro… nella casa!
Finalmente! Arriva anche un’altra sorellina, un po’ più scorbutica, mi abbaia contro… ma la mia mamma nuova subito la sgrida e lei smette! Uh… ma cosa sentono le mie zampette…un materassino morbido! Come al solito scavo, scavo come facevo sempre nella cuccia… alla fine mi decido e mi sdraio… Che bellooooooo! Ma è morbido ed è tutto mio!!!
Mi han detto che questo sarà il mio nuovo lettino… ed è proprio vicino ad un termosifone e davanti ad un caminetto, quest’inverno finalmente potrò rosolarmi al calduccio sentendo la neve che cade fuori.

Non dovrò più dormire al freddo ed in mezzo alla nebbia, me ne starò qui buono buono sul mio lettino morbido al calduccio in compagnia della mia nuova mamma e delle due sorelline un po’ vivaci e casiniste… ma direi che non sarà davvero un problema!

Sono tanto felice che la mia mamma abbia proprio scelto me, sfortunato tra gli sfortunati…e che mi abbia voluto fare il regalo grande di farmi assaporare l’amore di una famiglia tutta per me, d’ora in poi sarò felice! Vecchietto e cieco ma davvero felice!

Aggiornamento del 9 luglio 2009:
La mia mamma dice che sono davvero bravissimo, non faccio nemmeno la pipì in casa, ieri sera è stata con me sul materassino fino a quando mi sono addormentato, ero molto stanco!
Stamattina invece sono andato nel giardinetto a prendere il sole e l’aria buona e mi piace tanto! Con le mie due sorelline va bene, me le fanno vedere un po’ per volta perché son davvero due casinare!
Non ho mangiato tantissimo ma è normale, stasera la mia mamma mi prepara il riso soffiato con il brodo e la carne…
Speriamo che non sia solo un sogno!

Canile Municipale di Chivasso Amica Cuccia - Chivasso - Strada della Palazza - Frazione Boschetto
A.P.A.CHI. Onlus - Associazione Protezione Animali Chivasso - Via Platis, 7/a - 10034 Chivasso (TO) - Cod. Fisc. 91019820017