Keira
Gent.ma Mariapaola,
Le invio, come ormai temo diventerà un'abitudine, uno scritto di Keira Lipari che la informa sull'andamento della sua missone presso di noi. Credo che esageri un po' ma non voglio dare l'impressi ne di uno che censura la libera espressi ne degli abitanti di questa famiglia per cui la trasmettò integralmente lasciandoLe intera l'opportunità di valutarla.
La salutiamo cordialmente.

Famiglia Foglia

A me non la si fa
Rubrica a cura di Keira Lipari

Ciao ciao carissimi, qui la vostra Keira Lipari che parla e che manifesta tutta la sua contentezza per il vitto e l'alloggio... bleah!


Ecco la verità! Bleah! È mai possibile che in questa famiglia basti dire di sì una volta per fare diventare legge ciò che si approvato? Mi spiego meglio i primi giorni mi hanno dato da mangiare delle curiose crocchette che sapevano di... beh, non lo so di cosa sanno ma insomma non era male e il mio stomaco le accoglieva con piacere distribuendo al resto dell'organismo le opportune competenze.

Ma non questo il punto! Con domani fanno due settimane che per tre volte al giorno mi danno le crocchette! Io ho pazientato perché mi sono detta che magari avevano preso una confezione grande e volevano finirla. Ebbene l'altro ieri torna a casa Ciccio (io lo chiamo così perché ha un po' la tendenza ad ingrassare e poi perché un po' buffo) con un pacco che non ce la faceva neanche ad entrare in casa e cosa c'era dentro? Crocchette! 18 kg di crocchette! Ma siamo pazzi? Ci metterò più di un mese a finirle! E tutto perché il dottore ha detto che mi fanno tanto bene.

Il dottore simpatico non dico di no (mi ha fatto un sacco di complimenti, tutti meritati per altro) ma se fanno così bene perché allora il mio fratellone mangia il pollo bollito, il riso e una grattata di parmigiano, il tonno, le uova ecc. ecc.? Perché il resto della famiglia cambia tutti i giorni e mangia cose di cui io sento solo l'odore? Perché nella loro dispensa e nel frigo l'unica cosa che non c'è sono le crocchette? Inoltre le rare volte che sono riuscita ad infilare il muso nel frigo e nella dispensa sono subito corsi tutti a cacciarmi in malo modo continuando a ripetermi quel suono fastidioso con cui mi manifestano che non hanno capito cosa faccio (NO NO NO NO NO) da questo non posso che far derivare la convinzione che hanno qualcosa da nascondere... vi terrò informati.

So che vi stanno a cuore le notizie circa la convivenza con il mio fratellone ebbene... che posso dire... un bravo ragazzo questo lo sapete solo un po'... permaloso. Ieri ad esempio lo guardavo e ho notato che porta le orecchie a punta. Beh diciamolo non gli stanno male ma non questo il punto... che le orecchie si portano piegate, come le ho io insomma, così ho cercato di mettergliele in ordine, ma lui no! Si scansava, mi faceva vedere i denti (tutta una finta, tanto non ci casco) e correva sul divano (io lo odio quel divano per quanto alto) allora ho fatto finta di niente, ho preso la sua palla e gli sono passata sotto il naso un paio di volte fino a che lui non ce l'ha più fatta ed sceso per giocare allora ho mollato la palla e gli ho agganciato un orecchio per metterlo in ordine. Ha fatto una scena! Sembrava che volessi ammazzarlo!

Naturalmente sono accorsi tutti e i testimoni oculari hanno riferito in modo distorto (dannati media) così ho rimediato una bella sgridata (io, vi rendete conto? Hanno sgridato ME) ma sul più bello quando Ciccio mi minacciava con dito (tse! Sai che paura!) arrivato Gandalf (il mio fratellone) e mi ha difesa.

Devo ammettere che mi ha fatto piacere, così gli ho fatto un bacio, così, in punta di naso. Ma che non si monti la testa! Se pensa di avermi comprata con questo si sbaglia, io sono Keira Lipari e a me non la si fa!

Vi aggiorno presto con altre news !
Ciao ciao
Keira Lipari

Canile Municipale di Chivasso Amica Cuccia - Chivasso - Strada della Palazza - Frazione Boschetto
A.P.A.CHI. Onlus - Associazione Protezione Animali Chivasso - Via Platis, 7/a - 10034 Chivasso (TO) - Cod. Fisc. 91019820017