booghiCiao!
Abbiamo portato il nostro Booghi in vacanza.
Dovevamo andare in Francia ma non ce la siamo sentita di fargli fare l’antirabbica, che lì è obbligatoria: il caldo della fine di Luglio bastava già di per sé a indebolirlo e abbiamo preferito cercare una destinazione in Italia.
E così eccoci a Gressoney, dove è salito per la prima volta in ovovia, ha zampettato felice nei pressi del lago Gabiet e verso il rifugio Alpenaz, ed ha soggiornato con noi nel piccolo bilocale che abbiamo affittato per 3 giorni senza mai creare alcun disturbo.
Beh, diciamo che ha cercato di aggredire alle spalle un asino che scendeva dalla mulattiera, trascinando a terra mio marito J... Ora che è più cicciottello quando parte a razzo è difficile da bloccare! E bisogna sempre tenere gli occhi aperti e il guinzaglio saldo se ci sono altri animali nei paraggi. Quindi abbiamo sempre a portata di mano la museruola, anche se cerchiamo di evitare ogni possibile situazione critica. Non siamo ancora riusciti a placarlo da quel lato.
Comunque – agguati a parte – ci dà tante soddisfazioni, è intelligentissimo, fedele, e super affettuoso. Aveva ragione Francesca quando ci ha detto che ci siamo proprio scelti a vicenda!
Dorme beato sul suo nuovo cuscino, che adora… da quando ce l’ha non si muove più per tutta la notte! Lo sapete che russa come un uomo? Incredibile. Gli è venuto il muso un po’ bianco, lo sappiamo che è perché non è più giovanissimo, ma a noi piace dire che è perché oramai ha una famiglia e quindi non si deve più “vendere” per farsi adottare!
Appena possiamo, magari un sabato pomeriggio, faremo un giretto al canile, così vi salutate.
A presto

Canile Municipale di Chivasso Amica Cuccia - Chivasso - Strada della Palazza - Frazione Boschetto
A.P.A.CHI. Onlus - Associazione Protezione Animali Chivasso - Via Platis, 7/a - 10034 Chivasso (TO) - Cod. Fisc. 91019820017